CHIERIvista

chierivista.1

Ecco la nuova piccola rivista per gli incontri dei chierichetti, la CHIErivista!

Il numero uscirà sempre con una settimana di anticipo quindi seguiteci!

Qui l'Archivio  con l'ultimo numero.

ammissioni e ministeri

ministeri1

 

Venerdì 4 maggio, cinque seminaristi sono stati ammessi tra i candidati al diaconato e presbiterato.

Venerdì 11 maggio, sei seminaristi sono stati istituiti ministri lettori, mentre quattro ministri accoliti.

Guarda le foto.

Avvolti di luce, missione giovani 2018

Missione

Parrocchie  di CONCESIO

16-23 settmebre 2018

Coming soon

Per saperne di più...

Intervista alla Cleopachierivistall

Oggi in studio avremo un ospite molto speciale per la nostra ultima edizione: uno dei due discepoli di Emmaus, Clèopa. Buonasera amico mio!
Buonasera a tutti! Come va? Tutto bene? Stasera il vostro amico Bible mi ha chiesto di parlare un po’ dell’incontro che io e il mio compagno di cammino abbiamo avuto con Gesù. Stavamo andando da Gerusalemme a Gerico e conversavamo di tutto ciò che riguardava la passione di Gesù. Ad un certo punto si avvicina a noi un uomo a noi sconosciuto e, dopo averci chiesto di che cosa stavamo dialogando, esponendo tutte le nostre malsane teorie riguardo la morte di Gesù, il nazareno,
dubitavamo della sua Resurrezione. Ad un certo punto lo sconosciuto, dopo averci ripreso per la
nostra durezza di cuore, inizia a spiegarci il motivo della sofferenza di Gesù: perché salvasse tutta
l’umanità. Come avrete capito questo racconto è presente nel vangelo di Luca al capitolo 24. Se volete scoprire il finale della storia aprite il Vangelo e leggetelo! Gesù vi aspetta per potervi insegnare l’unico modo di vivere la vita pienamente!

Scarica la Chierivista

Intervista alla Samaritanachierivistall

Oggi sentiremo la testimonianza di un’altra Donna che ha conosciuto Gesù!
Ciao a tutti!
Come hai conosciuto Gesù?
Mi trovavo ad un pozzo a prendere dell’acqua quando mi si avvicino questo straniero che mi chiese di dargli da bere. Lì per lì non sapevo cosa fare dato che lui era un giudeo… ma mi disse che lui stesso
poteva darmi da bere, darmi un’acqua viva che avrebbe calmato la sete per sempre. Sembrava quasi uno spot pubblicitario, ma stranamente mi fidai di lui.
Cosa ti disse poi?
Parlando con lui capii che non si trattava di uno straniero qualsiasi ma era simile a un profeta, era il Messia! Èro stupefatta non sapevo cosa fare se non contagiare tutti gli altri della mia gioia! Andai alla mia citta a dire a tutti chi avevo incontrato. È stato un bellissimo incontro!
La ringrazio molto per la sua preziosa testimonianza! Alla prossima!

Scarica la Chierivista

aAmmissioni

 

Il quattro maggio scorso nella basilica delle Grazie cinque seminaristi sono stati ammessi dal vescovo Pierantonio tra i candidati agli ordini del diaconato e del presbiterato. Sono Michele Dosselli di Verolanuova, Luca Galvani di Gavardo, Matteo Piras di Vobarno, Andrea Sabattoli di Bagnolo Mella e Denny Sorsoli di Serle.

Alla fine del terzo anno di seminario, pronunciando il loro “Eccomi”, hanno manifestato pubblicamente il desiderio di rispondere alla chiamata di Dio affidandosi alla guida sicura della Chiesa nel portare a termine la formazione verso il sacerdozio. Mons. Pierantonio ha riconosciuto i segni autentici della loro vocazione e ha accolto con gioia il loro proposito ricordando come sia necessario continuare il cammino con un rinnovato e sempre più serio impegno. Ha raccomandato loro di discernere sempre con libertà la volontà di Dio e di coltivare un’amicizia profonda con Lui per portare frutti abbondanti tra gli uomini.

Ad accompagnare i giovani candidati in questo primo passo erano presenti le loro famiglie, tanti amici e l’affetto delle parrocchie che li hanno visti crescere e che li accolgono per il servizio pastorale. La conferma del cammino da parte del vescovo li incoraggia a continuare il percorso chiedendo a Dio di crescere ogni giorno nella vita spirituale perché la loro vita si conformi sempre più a quella di Cristo, buon Pastore.

Intervista alla profetessa Annachierivistall

Buongiorno a tutti, sono sempre io, il Detective Bible! Oggi interrogheremo un personaggio che ha conosciuto Gesù quando era appena nato: la profetessa Anna!
Buongiorno a tutti!
L’evangelista Luca racconta che lei è divenuta sacerdotessa quando è morto suo marito… come ci spiega questa sua scelta?
Ho vissuto con mio marito soltanto sette anni e non abbiamo avuto figli. Alla sua morte mi interrogai, chiedendomi cosa volessi fare della mia vita… Non sentivo la necessita di risposarmi, bensì un altro tipo di bisogno. Dovevo mettermi al servizio di Dio! Così diventai sacerdotessa, lavoro che faccio tuttora a 84 anni!
Caspita! Li porta bene! Com’è stato invece conoscere da vicino Gesù così piccolo?
Appena l’ho visto, da lontano, mi sono subito emozionata. Una voce dentro di me mi disse che quel bambino era il nostro messia tanto atteso. Presa dall’eccitazione mi sono messa, entusiasta, a lodare Dio
Grazie mille per la sua preziosa testimonianza! Alla prossima!

Scarica la Chierivista

Torneo2

 

I numeri dei seminaristi, si sa, calano, così anche di quelli che giocano a pallone, ma a noi piace lo stesso far le cose in grande e da qualche annetto si è pensato di organizzare a livello lombardo un torneo di calcio di tutti i Seminari della regione a cui quest’anno si è aggiunto anche quello di Lugano, diocesi svizzera, dove però si parla italiano. Il 26 Aprile i nostri eroi sono partiti alla volta proprio di Lugano, carichi di sogni e di attese … Fischio d’inizio, la palla che rotola, una coreografia spettacolare curata dai nostri compagni “non sportivi” a bordo campo … tutto molto bello, ma cercherò di tralasciare l’esito della competizione, dato che questi sogni e queste attese sono rotolati via alla svelta dopo appena due partite decisamente ingloriose! Cose che capitano … ci siamo rifatti dopo, al vespro in Cattedrale, ma soprattutto a tavola, dove non ci batte nessuno, con una cena molto buona, gustata da una terrazza con una splendida vista sul lago di Lugano! Tornati a casa a mani vuote? Non proprio.. dato che per l’anno prossimo toccherà proprio a Brescia l’onore e l’onere di ospitare tutti i calciatori dei nostri Seminari per il torneo, sperando di ottenere un risultato un filino più gratificante di quello di quest’anno!

Studio teologico ‘Paolo VI’

Fotogallery

CONTATTI

Seguici su Facebook

Seminario Diocesano "Maria Immacolata"

Via delle Razziche, 4

25128 Brescia

info@seminariobrescia.it

030 7741131

Seguici su Facebook

 

 

 

 

Vai all'inizio della pagina